COS'È UN ECP

ECP è l'acronimo di E-learning Center Point, ovvero, poli formativi e didattici, sparsi su tutto il territorio nazionale, nati per venire incontro alle esigenze locali che il mercato del lavoro, della scuola, dell'università e delle professioni in generale richiedono.

PERCHÈ CONSULMAN

Il Gruppo Consulman intende soddisfare le esigenze legate ai settori dell'istruzione e del lavoro e garantire ai suoi iscritti l'orientamento e l'affiancamento necessari e indirizzare gli interessati verso percorsi di studio più adatti alle loro necessità, finalità educative e lavorative.

LA NOSTRA OFFERTA

L'orientamento e l'assistenza effettuati dall'ECP Consulman saranno gratuiti per tutti coloro che manifesteranno l'intenzione d'iscriversi ad un corso di Laurea Online, a un Master Online, a un Corso di Alta Formazione o a un Corso di Perfezionamento.

CONSULMAN TI OFFRE DI PIÚ

Iscriversi è davvero semplice e lo Staff dell'ECP Consulman è a tua completa disposizione per
darti tutte le informazioni utili sull'intera offerta formativa,
assisterti nella procedura d'iscrizione al primo anno o ad anni successivi,
offrirti una pre-valutazione dei crediti formativi relativi alle tue abilità professionali e per
consigliarti ed assisterti nella scelta del percorso di studi più adatto alle tue esigenze.



ALTRI SERVIZI OFFERTI




ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Corso di Laurea Online a ciclo Unico in Giurisprudenza

Il Corso di Laurea Online a ciclo unico in Giurisprudenza mira a far acquisire ai discenti le competenze di analisi delle norme giuridiche nonché l'acquisizione di adeguate conoscenze tecnico – pratiche specifiche: dei settori fondamentali dell'ordinamento nelle sue principali articolazioni e interrelazioni, nonché acquisizione degli strumenti tecnici e culturali adeguati alla professionalità del giurista.

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Online a ciclo unico in Giurisprudenza prevede per i propri discenti l'acquisizione di adeguate conoscenze:

  • dei settori fondamentali dell'ordinamento nelle sue principali articolazioni e interrelazioni, nonchè acquisizione degli strumenti tecnici e culturali adeguati alla professionalità del giurista;
  • degli aspetti istituzionali ed organizzativi degli ordinamenti giudiziari;
  • della deontologia professionale, della logica ed argomentazione giuridica e forense, della sociologia giuridica, dell'informatica giuridica;
  • del linguaggio giuridico di almeno una lingua straniera.

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

I laureati del Corso di Laurea Online a ciclo unico in Giurisprudenza, oltre ad indirizzarsi alle professioni legali ed alla magistratura, potranno svolgere attività ed essere impiegati, in riferimento a funzioni caratterizzate da elevata responsabilità, nei vari campi di attività sociale, socio-economica e politica ovvero nelle istituzioni, nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese private, nei sindacati, nel settore del diritto dell'informatica, nel settore del diritto comparato, internazionale e comunitario (giurista europeo), oltre che nelle organizzazioni internazionali in cui le capacità di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche al di fuori delle conoscenze contenutistiche settoriali.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Principi costituzionali IUS 08 9
Istituzioni di diritto romano IUS 18 12
Informatica di base INF 01 6
Istituzioni di diritto privato IUS 01 18
Storia del diritto medievale e moderno IUS 19 9
Teoria generale del diritto e dell'interpretazione IUS 20 6
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Diritto Penale IUS 17 15
Diritto dell'Unione Europea IUS 14 9
Diritto Commerciale IUS 04 9
Economia Politica SECS-P 01 9
Istituzioni di diritto pubblico IUS 09 9
Storia del diritto romano IUS 18 9
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Diritto del lavoro IUS 07 12
Diritto amministrativo IUS 01 18
Diritto civile IUS 01 9
Procedura penale IUS 16 15
Lingua inglese - 6
TOTALE 60
Quarto Anno
ESAME SSD CFU
Filosofia del diritto IUS 20 9
Diritto dell'economia IUS 05 9
Diritto fallimentare IUS 04 6
Diritto internazionale IUS 13 9
Diritto tributario IUS 12 9
Diritto privato e comparato IUS 02 9
A scelta dello studente - 9
TOTALE 60
Quinto Anno
ESAME SSD CFU
Diritto ecclesiastico IUS 11 6
Economia aziendale SECS-P 07 6
Diritto processuale civile IUS 15 15
A scelta dello studente - 9
Prova finale - 24
TOTALE 60
 

Corso di Laurea Triennale Online Economia Aziendale

Il Corso di Laurea Online in Economia Aziendale mira ad assicurare adeguate competenze nelle discipline economiche, manageriali, finanziarie e giuridiche, sviluppando appropriate metodiche di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche aziendali

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Online in Economia Aziendale si propone di fornire una solida preparazione nelle discipline economiche ed aziendali (declinate sia per aree funzionali sia per classi di aziende di vari settori.
In particolare, il percorso formativo intende sviluppare le capacità di:

  • analisi dei fenomeni aziendali in contesti economici e sociali complessi.
  • acquisizione di aspetti specifici della direzione, gestione e amministrazione aziendale.
  • intermediazione finanziaria.

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Per i laureati del Corso di Laurea Online in Economia Aziendale, le possibilità di sbocco professionale sono piuttosto ampie:

  • funzionari aziendali di organizzazioni pubbliche e private operanti nei mercati reali e finanziari e in società di consulenza.
  • esercitare la libera professione di esperto contabile.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Storia economica SECS-P/12 10
Economia Aziendale SECS-P/07 10
Statistica SECS-S/01 10
Diritto privato IUS/01 10
Diritto Tributario IUS/12 10
Metodologie e determinazioni quantitative d'azienda SECS-P/07 10
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Strategie di comunicazione d'impresa SECS-P/08 10
Diritto commerciale IUS/04 10
Economia degli intermediari finanziari SECS-P/11 15
Diritto amministrativo IUS/10 10
Lingua inglese - 5
Organizzazione aziendale SECS-P/10 10
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 15
A scelta dello studente - 12
Economia Politica SECS-P/01 10
Statistica economica SECS-S/03 10
Prova di abilità informatica - 5
Stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali - 3
Prova finale - 5
TOTALE 60

Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Economiche

Il Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Economiche intende formare economisti forniti di una solida preparazione secondo i più elevati standard europei ed internazionali principalmente attraverso il completamento della preparazione acquisita nelle lauree delle classi in Scienze Economiche.

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Economiche è costituito attorno ad un nucleo comune di insegnamenti economici, matematico-statistici, giuridico-aziendali. A partire da questa base è poi possibile approfondire tematiche specifiche quali economia del lavoro, economia industriale, economia internazionale, economia monetaria e finanziaria, economia pubblica, economia delle risorse e dello sviluppo, metodologia dell'analisi economica, politica economica, storia economica. Lo scopo fondamentale del corso è quello di fornire agli studenti le necessarie competenze per poter operare in maniera consapevole nei diversi ambiti, spesso tra loro molto diversificati, ma riconducibili alla possibilità di coniugare proficuamente le conoscenze economiche con quelle aziendali, matematico-statistiche e giuridiche.

COMPETENZE RICHIESTE

Per l'iscrizione al Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Economiche è richiesto il possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Il laureato al Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Economiche troverà utile collocazione in contesti nei quali possa mettere a frutto le competenze analitiche acquisite. Precisamente:

  • attività dirigenziali di line.
  • attività nel mondo della consulenza aziendale.
  • attività nell'ambito delle analisi economiche d'impresa e dei mercati nazionali e internazionali.

Le competenze acquisite costituiscono inoltre strumentazione fondamentale per chi voglia esercitare attività imprenditoriali e manageriali in imprese e organizzazioni private e pubbliche. Il corso consente di conseguire l'abilitazione alle seguenti professioni regolamentate: Dottore commercialista, che può essere svolta previo svolgimento del tirocinio e superamento del relativo esame di Stato.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Politica Economica SECS-P/02 12
Economia Applicata SECS-P/06 12
Storia economica SECS-P/12 12
Diritto fallimentare IUS/04 6
Diritto delle società IUS/04 6
Ragioneria generale ed applicata SECS-P/07 12
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 12
Matematica finanziaria SECS-S/06 6
A scelta dello studente - 12
Lingua inglese - 6
Prova di abilità informatica - 6
Prova finale - 18
TOTALE 60
 

Corso di Laurea Triennale Online Ingegneria Civile

Il Corso di Laurea Online in Ingegneria Civile mira ad assicurare una conoscenza di metodi, tecniche e strumenti aggiornati, che consentano di:

  • progettare e realizzare strutture di medio-piccola dimensione.
  • progettare e gestire strutture di Ingegneria Idraulica di dimensioni medio-piccole.
  • dimensionare e gestire impianti di Ingegneria Sanitaria Ambientale.
  • intervenire nella progettazione e nella realizzazione di infrastrutture di trasporto.
  • avere le conoscenze di base per la realizzazione di rilievi geometrici.

FINALITÁ FORMATIVE

Le principali finalità formative del Corso di Laurea Online in Ingegneria Civile sono:

  • assicurare allo studente una adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali e di base, con particolare riferimento alla capacità di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi nell'ambito dell'Ingegneria Civile.
  • assicurare specifiche conoscenze professionali preordinate all'inserimento dei laureati nel mondo del lavoro.
  • essere in grado di operare in uno degli ambiti di tradizionale competenza (progettazione architettonica, progettazione di strutture ed infrastrutture, progettazione e gestione di opere idrauliche e per l'ingegneria sanitaria).

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Le opportunità professionali del Corso di Laurea Online in Ingegneria Civile sono legati a quegli ambiti lavorativi in cui si progettano e sviluppano prodotti e sistemi nell'ambito Civile:

  • uffici tecnici di enti pubblici (Comuni, Province, Regioni)
  • società di costruzioni
  • studi professionali e società di ingegneria
  • laboratori di prove su materiali.

Inoltre, per gli studenti interessati a proseguire gli studi l'obiettivo è quello che si possano iscrivere con successo ai corsi di laurea magistrale in Ingegneria Civile. Il Corso di Laurea Online consente, oltre all'accesso a livelli di studio successivi, anche di partecipare all'esame di stato per l'abilitazione alla professione di ingegnere.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Analisi Matematica MAT/05 15
Sistemi di elaborazione delle informazioni ING-INF/05 15
Disegno ICAR/17 10
Fisica sperimentale FIS/01 15
Lingua Inglese - 5
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Fisica tecnica ambientale ING-IND/11 10
Economia ed estimo ICAR/22 15
Geologia applicata GEO/05 5
Geografia fisica e geomorfologia GEO/04 5
Prova di abilità informatica - 5
Architettura tecnica ICAR/10 10
Scienza delle costruzioni ICAR/08 10
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Tecnica delle costruzioni ICAR/09 15
A scelta dello studente - 10
A scelta dello studente - 10
Geotecnica ICAR/07 10
Ingegneria ambientale ICAR/03 10
Prova finale - 5
TOTALE 60

Laurea Magistrale Biennale in Ingegneria della Sicurezza (LM-26)

Il Nuovo Corso di Laurea Magistrale Online in Ingegneria della Sicurezza UniPegaso ha come obiettivo la formazione di ingegneri con un profilo professionale mirato all'identificazione dei fattori di rischio e all'analisi delle condizioni di sicurezza, sia nei processi degli impianti industriali che nei processi costruttivi di strutture, infrastrutture e opere di ingegneria.
Il Corso di Laurea Magistrale intende trasferire allo studente un approccio basato su analisi previsionali degli scenari incidentali, con conseguente ottimizzazione degli interventi preventivi e delle misure protettive in tutte le fasi di attività dell'ingegnere, quali: la progettazione, l'esecuzione, l'esercizio, il monitoraggio e il controllo.

FINALITÁ FORMATIVE

La finalità del Corso di Laurea Magistrale in "Ingegneria della Sicurezza" Online è quindi quella di formare ingegneri che abbiano tutte le capacità richieste dal contesto normativo insieme ad una solida base di cultura ingegneristica, per poter seguire l'evoluzione dei contesti operativi e normativi in materia di sicurezza, provvedendo alla loro attuazione e gestione. In particolare, il laureato magistrale in Ingegneria della sicurezza sarà in grado:

  • di affiancare altri tecnici specialisti nel progetto di varie tipologie di opere, infrastrutture e impianti, provvedendo all'analisi dei rischi in tutte le fasi progettuali e di realizzazione, nonché alla scelta delle soluzioni progettuali e procedurali a favore della sicurezza ed alla loro implementazione pratica;
  • di interagire con altri esperti e con la pubblica amministrazione al fine di rendere il più possibile compatibili gli impianti con altre funzioni urbane e territoriali;
  • di gestire ed affrontare, dal punto di vista tecnico, aspetti riguardanti la sicurezza, intesa sia come safety (protezione rispetto ad eventi accidentali), che come security (protezione rispetto ad eventi intenzionali), degli impianti elettrici e termici, dei processi industriali, dei sistemi di monitoraggio, delle opere e delle strutture;
  • di valutare il rischio di cantieri, opere, sistemi informatici ed impianti, sia termici che elettrici;
  • di affrontare e risolvere problematiche inerenti la sicurezza in ambito civile, industriale ed informatico, con riguardo sia al personale impiegato, che a soggetti esterni, che all'ambiente, tenendo in considerazione aspetti normativi ed etici, oltre che tecnico-economici;
  • di progettare soluzioni innovative per la sicurezza di impianti elettrici e termici, processi industriali, strutture e sistemi informatici, utilizzando un approccio multidisciplinare, ed ottimizzando le risorse disponibili;

COMPETENZE RICHIESTE

L'ammissione alla Laurea Magistrale in Ingegneria della Sicurezza è subordinata al possesso di specifici requisiti curricolari e di adeguatezza della preparazione personale. Per l'accesso sono richieste conoscenze equivalenti a quelle previste dagli obiettivi formativi generali di tutte le Lauree triennali nelle Classi di Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria dell'Informazione, Ingegneria Industriale (Classi L-7, L-8 e L-9 del DM 270/2004). Sono richiesti infatti tutti i seguenti requisiti curricolari:

  • possesso di Laurea, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale, di cui al DM 509/1999 o DM 270/2004, conseguita presso una Università italiana oppure una Laurea quinquennale (ante DM 509/1999), conseguita presso una Università italiana o titoli equivalenti;
  • possesso di almeno 40 CFU acquisiti in un qualunque corso universitario (Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale, Master Universitari di primo e secondo livello) nei settori scientifico-disciplinari indicati per le attività formative di base dei seguenti ambiti: matematica, informatica e statistica, fisica e chimica;
  • possesso di almeno 60 CFU, o conoscenze equivalenti, acquisiti in un qualunque corso universitario (Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale, Master Universitari di primo e secondo livello) nei settori scientifico disciplinari indicati per le attività formative caratterizzanti dei seguenti ambiti: ingegneria civile, ingegneria ambientale e del territorio, Ingegneria della sicurezza e protezione civile, ambientale e del territorio, ingegneria gestionale, ingegneria informatica, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria della sicurezza e protezione dell'informazione, ingegneria elettrica, ingegneria energetica, ingegneria meccanica, Ingegneria della sicurezza e protezione industriale.

Il regolamento didattico del Corso di studio definirà gli ambiti disciplinari specifici in cui devono essere maturati i relativi crediti. Per l'accesso è richiesta anche un'adeguata conoscenza di una seconda lingua europea, oltre l'italiano, almeno di livello B2 del quadro normativo di riferimento europeo, oltre all'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari. I requisiti curricolari devono essere posseduti prima della verifica della preparazione individuale. Le modalità di tale verifica saranno definite nel regolamento didattico del Corso di studio. Il regolamento definirà anche i criteri da applicare in caso di studenti stranieri. Inoltre nel regolamento potrà eventualmente essere indicato il punteggio minimo, conseguito nella Laurea di cui si è in possesso, necessario per l'ammissione.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

I laureati in Ingegneria della Sicurezza trovano collocazione presso le unità produttive, gli enti che si occupano di protezione civile e le società di consulenza. Altri settori di proficuo impiego dei nuovi ingegneri della sicurezza derivano dall'inserimento presso gli organismi cui sono istituzionalmente affidati compiti di vigilanza e il cui potenziamento è esigenza sentita e più volte ribadita in sedi autorevoli.

Inoltre, nell'ambito della sicurezza del territorio vi sono significative possibilità di occupazione, soprattutto in seguito alle recenti normative che richiedono la presenza di figure professionali capaci di garantirne il rispetto e l'efficacia. Tali norme, così come il complesso degli strumenti di comando e controllo e volontari, richiedono un sempre più stretto rapporto e integrazione tra le competenze di chi svolge la propria attività all'interno e all'esterno delle aziende.

Il Corso di Laurea Magistrale in "Ingegneria della Sicurezza" Online dell'Università Telematica Pegaso consente di conseguire (sempre previo Esame di Stato) l'abilitazione alle seguenti professioni regolamentate:

  • Dottore agronomo e dottore forestale
  • Ingegnere civile e ambientale
  • Ingegnere dell'informazione
  • Ingegnere industriale

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Sistemi per la tutela ambientale e del territorio ICAR/20 6
Sicurezza dei sistemi informatici INF/05 12
Gestione e sicurezza degli impianti industriali ING-IND/17 9
Sicurezza degli impianti elettrici industriali e civili ING-IND/33 9
Sistemi per la gestione aziendale ING-IND/35 9
Progetto e prevenzione incendi ICAR/10 6
Strutture in zona sismica ICAR/09 9
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Sicurezza delle fondazioni in zona sismica ICAR/07 9
Impianti Termotecnici ING IND 10 9
Responsabilità civile del professionista IUS/01 6
Insegnamento a scelta dello studente - 6
Insegnamento a scelta dello studente - 6
Tirocinio formativo e di orientamento - 3
Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro - 3
Stage e Tirocini - 6
Prova finale - 12
TOTALE 60
 

Corso di Laurea Online in Scienze dell'Educazione e della Formazione

Il Corso di Laurea Online in Scienze dell'Educazione e della Formazione è rivolto a tutti coloro che sono già inseriti nel mondo del lavoro e che avvertono l'esigenza e la necessità di arricchire e ampliare le proprie conoscenze e competenze professionali anche in previsione di un avanzamento nella carriera professionale.

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Online in Scienze dell'Educazione e della Formazione ti fornisce:

  • le competenze necessarie per poter insegnare discipline specifiche;
  • capacità di progettazione e di gestione dei processi di orientamento scolastico, professionale e dei processi formativi;
  • conoscenze utili alla formazione attraverso attività creative con valenza socio-educativa;
  • conoscenze e atteggiamenti scientifici in merito alla ricerca e alla sperimentazione nei settori delle Scienze dell'educazione e della formazione a livello locale, nazionale, europeo e internazionale;

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Le opportunità professionali dei laureati in Scienze dell'Educazione e della Formazione sono da individuare nelle attività formative legate a percorsi innovativi come:

  • formazione continua (life long learning), della progettazione didattica, delle attività formative in azienda e dell'educazione in ambito extrascolastico;

Potranno inserirsi nel pubblico impiego, nel sistema di impresa e nel terzo settore con le seguenti figure professionali:

  • educatore professionale;
  • educatore di comunità;
  • animatore socio-educativo;
  • operatore nei servizi culturali e nelle strutture educative e in altre attività territoriali anche di terzo settore;
  • formatore, progettista di formazione, istruttore o tutor nelle imprese, nei servizi e nelle pubbliche amministrazioni,,
  • esperto nella promozione e nella gestione delle risorse umane;
  • esperto nel monitoraggio e nella valutazione dei processi e dei prodotti formativi;

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Pedagogia generale M-PED/01 12
Didattica generale M-PED/03 12
Storia delle istituzioni educative M-PED/02 9
Pedagogia sperimentale M-PED/04 12
Teoria e metodologia delle attività motorie dell'età evolutiva M-EDF/01 9
Lingua inglese - 6
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Psicologia generale M-PSI/01 12
Didattica speciale M-PED/03 9
Docimologia M-PED/04 9
Educazione degli adulti M-PED/03 9
A scelta dello studente - 9
Teorie e tecniche della comunicazione di massa L-ART/07 6
Pedagogia interculturale M-PED/01 6
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Tecnologie dell'istruzione e dell'apprendimento M-PED/04 9
A scelta dello studente - 9
Filosofia della comunicazione e del linguaggio M-FIL/01 12
Storia moderna M-STO/02 12
Prova di abilità informatica - 6
Prova finale - 12
TOTALE 60

Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Pedagogiche

Il Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Pedagogiche offre contenuti e attività didattiche che completano il profilo culturale, scientifico e professionale dell'esperto in scienze umane, pedagogiche e dell'educazione, perfezionandone le competenze in senso tematico, metodologico e progettuale nell'ambito educativo e dell'istruzione e qualificandolo come pedagogista.

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Pedagogiche  prevede il completamento e il perfezionamento della formazione acquisita nei corsi di laurea triennale della Classe 19. Si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi in relazione ai possibili esiti professionali, al proseguimento degli studi e alla ricerca:

  • Approfondite conoscenze e strutturate competenze nelle discipline comprese nel dominio di studio delle scienze della formazione, con particolare riferimento a quelle metodologico-didattiche e della ricerca educativa.
  • Capacità di cogliere il nesso tra le conoscenze messe a disposizione dalle scienze della formazione e quelle di altri domini di sapere come quello delle discipline storiche, giuridiche, sociologiche e psicologiche.
  • Capacità di analizzare i problemi della formazione, all'interno di sicuri quadri epistemologici;
  • Capacità di progettare e valutare interventi formativi, anche complessi, in relazione ai bisogni formativi di gruppi, comunità e territori, sulla base di una lettura scientificamente fondata del contesto.
  • Capacità di analizzare i problemi educativi e formativi avvalendosi di metodologie di ricerca empirica e sperimentale.

COMPETENZE RICHIESTE

Per L'iscrizione al Corso di Laurea Magistrale Online  in Scienze Pedagogiche  è richiesto il possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

La conclusione del Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Pedagogiche consente di svolgere ruoli per i quali siano previste mansioni implicanti una buona cultura umanistica ed elevata responsabilità progettuale e gestionale nei settori educativi e dell'istruzione. Il pedagogista è una figura obbligata di riferimento nelle equipe multifunzionali operanti sia a livello pubblico (scuola, servizi educativi e formativi polifunzionali), che privato, figura prevista nei concorsi e negli organici del pubblico impiego nei settori dell'istruzione, formazione, educazione. I laureati che avranno crediti sufficienti in opportuni gruppi di settori (DM 10/09/2012 n. 249) potranno partecipare alle prove di ammissione per i percorsi formativi a numero programmato per l'insegnamento nella scuola secondaria e, una volta completati tali percorsi e ottenuta l'abilitazione, potranno partecipare alle procedure concorsuali secondo la normativa vigente.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Pedagogia generale II M-PED/01 15
Pedagogia sperimentale II M-PED/04 15
Filosofia teoretica M-FIL/01 15
Storia contemporanea M-STO/04 15
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Didattica speciale II M-PED/03 10
Docimologia M-PED/04 10
Sociologia Generale SPS/07 10
A scelta dello studente - 8
Tirocinio - 4
Prova di abilità informatica - 3
Prova finale - 15
TOTALE 60
 

Corso di Laurea Online in Scienze Motorie

Il Corso di Laurea Triennale Online in Scienze Motorie mira a formare un laureato con forti competenze in ambito della valutazione, programmazione e somministrazione dell'attività motoria risieda su vaste fondamenta di competenze biologiche, mediche e psicopedagogiche su cui innestare le abilità del saper fare più propriamente tecniche

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Online in Scienze Motorie ha come finalità quello di formare laureati che possiedano competenze relative alla:

  • comprensione, alla conduzione e alla gestione di attività motorie a carattere educativo, adattativo, ludico o sportivo, finalizzandole allo sviluppo, al mantenimento e al recupero delle capacità motorie e del benessere psicofisico ad esse correlato, anche con funzione di prevenzione.
  • sarà in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per scambio di informazioni generali.
  • possiederà adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e l'informazione.
  • sarà capace di lavorare in gruppo, di operare con autonomamente e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

I laureati al Corso di Laurea Online in Scienze Motorie (L22) svolgeranno attività professionali nel campo dell'educazione motoria e sportiva nelle strutture pubbliche e private, nelle organizzazione sportive e dell'associazionismo ricreativo e sociale, nel campo del turismo sportivo e delle attività economiche correlate allo sport.
Il Corso di Laurea Online prepara alla professione di:

  • Istruttori di discipline sportive non agonistiche.
  • Organizzatori di eventi e di strutture sportive.
  • Osservatori sportivi.
  • Allenatori e tecnici sportivi.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Anatomia umana BIO/16 10
Teorie, metodologie e didattiche dell'educazione motoria M-EDF/01 10
Economia e gestione delle imprese sportive SECS-P/08 6
Metodologie e tecnologie per la ricerca in ambito didattico-motorio M-PED/03 6
Teorie e metodologie dell'allenamento M-EDF/02 6
Igiene generale e applicata MED/42 10
Sociologia generale e dello sport SPS/07 6
Lingua inglese - 3
Prova di abilità informatica - 3
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Fisiologia del movimento umano BIO/09 9
Pedagogia del corpo e dello sport M-PED/01 6
Medicina del lavoro MED/44 9
Metodi e didattiche degli sport individuali e di squadra M-EDF/02 10
Fondamenti di biomeccanica del movimento umano ING-INF/06 12
Scienze tecniche dietetiche applicate MED/49 9
Stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali - 5
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Didattica, attività motoria e rieducazione funzionale M-EDF/01 10
Metodologia della valutazione motoria M-PED/04 6
Diritto comunitario IUS/14 6
A scelta dello studente - 12
Seconda lingua - 3
Tirocini formativi e di orientamento - 15
Stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali - 5
Prova finale - 3
TOTALE 60

Laurea Online in Management dello sport e delle attività motorie

Il Corso di Laurea Magistrale Online in Management dello sport e delle attività motorie ha come scopo quello di consentire ai laureati di essere in grado di individuare le caratteristiche che consentono di analizzare la nascita e la gestione economica delle imprese, delle società e delle associazioni sportive, le metodologie di collegamento delle specifiche aree funzionali (produzione, ricerca e sviluppo, marketing, organizzazione, pianificazione, ecc.) con le problematiche che i tecnici sportivi ed i manager del settore si trovano ad affrontare in contesti fortemente competitivi. Nell'evoluzione che investe il settore dello sport, offerta privata ed offerta pubblica devono gestire una complessità nuova che implica non soltanto la fornitura di servizi in grado di rispondere adeguatamente alla domanda, ma anche l'implementazione di processi di reperimento di risorse finanziarie che consentano la continuità di offerta degli stessi e quindi essere a conoscenza dei principali sistemi di contabilità e di bilancio.

FINALITÁ FORMATIVE

I laureati al Corso di Laurea Magistrale Online in Management dello sport e delle attività motorie devono essere in grado di gestire le organizzazioni e di capirne il funzionamento, in particolare fornendo:

  • le basi di valutazione del rapporto tra individuo, gruppi e organizzazione ovvero le teorie e i modelli di management delle Risorse Umane.
  • gli elementi per comprendere come l'organizzazione possa essere progettata per conseguire risultati definiti.
  • un quadro interpretativo delle moderne teorie alla luce dell'evoluzione economica e sociale in atto.
  • capire il funzionamento delle organizzazioni nelle realtà sportive, sia quelle professionistiche degli sport di vertice che quelle dilettantistiche, senza tralasciare altre realtà organizzative come i gestori di: impianti sportivi, piscine, centri fitness, etc.

COMPETENZE RICHIESTE

Per l'iscrizione al Corso di Laurea Online Magistrale Management dello sport e delle attività motorie è richiesto il possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Il laureato nel corso di Laurea Specialistica in Management dello Sport e delle Attività Motorie, relativamente al settore di riferimento, potrà ricoprire i seguenti principali ruoli professionali:

  • responsabile programmazione e gestione di impianti sportivi atti a sviluppare politiche di valorizzazione del territorio.
  • responsabile delle attività connesse alle Federazioni Sportive Nazionali, Enti di promozione sportiva, società ed associazioni sportive.
  • responsabile di Centri e strutture pubbliche o private per le attività motorie ludiche e ricreative e per le attività connesse alla cura della salute.
  • esperto di organizzazione di eventi e manifestazioni ludico-motorie e sportive.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Metodi e didattiche delle attività motorie M-EDF/01 10
Economia aziendale SECS-P/07 15
Strumenti informatici per lo sport INF/01 10
Gestione dei gruppi sportivi M-PSI/01 10
Diritto amministrativo sportivo IUS/10 15
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Metodi ed organizzazione di attività ludico-sportive M-EDF/02 10
Economia e gestione delle imprese sportive SECS-P/08 15
Statistica medica MED/01 5
A scelta dello studente - 10
Ulteriori conoscenze linguistiche - 3
Tirocinio formativo e di orientamento - 5
Prova Finale - 12
TOTALE 60

Corso di Laurea Online in Scienze Turistiche

Il Corso di Laurea Online in Scienze Turistiche determina un profilo professionale che sappia interpretare e rappresentare i fenomeni turistici: vincoli, opportunità, effetti, risorse economiche, contesti socio-economici e naturali che li caratterizzano. Inoltre, offre una conoscenza approfondita, delle condizioni turistiche della regione in cui si è destinati ad operare, ed un'elevata capacità dell'utilizzo di strumenti informatici e telematici al fine di promuovere le attività turistiche.

FINALITÁ FORMATIVE

Il Corso di Laurea Online in Scienze Turistiche intende trasferire competenze che siano di carattere tecnico (soprattutto giuridico-economico, ma anche con un'attenzione alle problematiche storico-artistiche) e di carattere socio-politico, poiché entrambe si rivelano necessarie, nell'attuale contesto, per la corretta programmazione e la proficua gestione dei progetti di intervento culturale delineati soprattutto dalle amministrazioni pubbliche, nonché per la gestione delle attività realizzate nel settore privato. In particolare, il corso è mirato a definire le conoscenze e le competenze necessarie per: saper interpretare e rappresentare i fenomeni turistici, i vincoli e le opportunità offerte dai territori in cui le attività si possono insediare, nonché gli effetti che le stesse attività esercitano sugli ambienti economici, socio-culturali e naturali.

COMPETENZE RICHIESTE

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione a corsi di studio è deliberata dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti.

Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel Regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva. In conformità con il Decreto 270/04, art.5, comma 7, l'Università Telematica Pegaso, riconosce come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Vengono pertanto valorizzati il lavoro, l'esperienza e la professionalità acquisita trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della Laurea.

OPPORTUNITÁ PROFESSIONALI

Il laureato nel Corso di Laurea Online in Scienze Turistiche dovrà acquisire le conoscenze e le competenze atte a svolgere un'ampia serie di attività professionali connesse al turismo, nonché la forma mentis e la flessibilità indispensabile ad orientare la propria attività sia nel settore dell'incoming che in quello dell'outgoing. Il laureato presenterà i tratti di una figura professionale caratterizzata da capacità di tipo organizzativo e manageriale coniugate a capacità di tipo comunicativo e relazionale. Inoltre sarà in grado di svolgere funzioni emergenti quali quelle:

  • della progettazione, programmazione e dell'implementazione di pacchetti turistici, del promotore di destinazioni e di reti di destinazioni turistiche per conto di Agenzie Territoriali, istituzioni pubbliche di livello sovra locale o di Tour Operator.
  • della propaganda e della cura delle relazioni con le istituzioni locali, con gli alberghi, con le agenzie di viaggio e con le imprese di trasporto, della valutazione della qualità dei servizi offerti dalle imprese turistiche nelle destinazioni incluse nei circuiti.

PIANO DI STUDI

Primo Anno
ESAME SSD CFU
Diritto Privato, dei Consumatori e degli Utenti del Turismo IUS/01 10
Istituzioni di diritto pubblico, dell'ambiente e dei beni culturali IUS/09 10
Geografia M-GGR/01 10
Sociologia del Turismo SPS/07 10
Lingua Inglese L-LIN/12 10
Economia Politica SECS-P/01 10
TOTALE 60
Secondo Anno
ESAME SSD CFU
Sistemi informatizzati ING-INF/05 10
Economia aziendale SECS-P/07 15
Diritto commerciale e delle imprese turistiche IUS/04 10
Lingua francese - 5
Psicologia sociale M-PSI/05 10
Storia dell'architettura ICAR/18 10
TOTALE 60
Terzo Anno
ESAME SSD CFU
Teorie e tecniche della comunicazione L-ART/07 15
A scelta dello studente - 10
Diritto privato comparato ed uniforme IUS/02 10
Prova di abilità informatica - 7
Tirocini formativi e di orientamento - 3
Prova finale - 10
TOTALE 60

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


MASTER di primo e di secondo livello

I Master sono dedicati a tutti coloro che hanno conseguito una laurea e rappresentano dei titoli di alta formazione legalmente riconosciuti. I Master sono indicati per chi intende continuare ad approfondire gli studi dopo laurea, per chi vuole allargare le proprie conoscenze in altre aree, per chi ha bisogno di costante aggiornamento professionale e per avanzamenti di carriera.

Possono accedere ai Master di 1° livello tutti i laureati che abbiano conseguito almeno una Laurea Triennale.

L'accesso ai Master di 2° livello è consentito a tutti coloro i quali siano in possesso almeno di una Laurea Vecchio Ordinamento o una Laurea Magistrale. A tutti coloro che conseguono un Master, vengono attribuiti dei crediti formativi che variano in base al numero di ore dello stesso.

  • Possono accedere ai Master di 1° livello tutti i laureati che abbiano conseguito almeno una Laurea Triennale.




  • L'accesso ai Master di 2° livello è consentito a tutti coloro i quali siano in possesso almeno di una Laurea Vecchio Ordinamento o una Laurea Magistrale.


ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Corsi di Perfezionamento

I corsi di Perfezionamento sono destinati alla promozione culturale e all'aggiornamento professionale (corsi di educazione permanente e ricorrente, corsi di preparazione per concorsi pubblici e agli esami di stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni, corsi di aggiornamento del proprio personale), a tali corsi possono accedere:

  • candidati in possesso di un titolo di studio di livello universitario (diploma universitario, laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici di laurea in presenza o laurea online, laurea specialistica e laurea magistrale)
  • candidati privi di titolo di studio di livello universitario, purché in possesso di un diploma di scuola media superiore ed abbiano una certificata esperienza professionale nel settore di interesse per il percorso formativo

Tali corsi, della durata di norma non superiore a sei mesi, non determinano l'attribuzione di un titolo di studio, ma possono prevedere il riconoscimento di crediti formativi universitari ai sensi del D.M. 270/04.
Al termine degli studi verrà rilasciato un attestato di frequenza da parte del direttore del corso.

AREA SALUTE-SICUREZZA

  • Corso per PES (I Edizione)

    È previsto un aggiornamento annuale per il la persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro. Il Corso di formazione intende fornire la formazione al personale che ricopre ruoli di RLS, in accordo con i contenuti previsti dal D.Lgs. 81/08

  • Corso per RSPP (I Edizione)

    Il Corso è indirizzato ad implementare e aggiornare la formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro per i responsabili del servizio prevenzione e protezione, acquisendo le ultime disposizioni in materia riguardo analisi dei rischi, norme di buona tecnica, criteri per l'organizzazione del cantiere, metodologie per l'elaborazione dei piani di sicurezza e coordinamento, compiti, obblighi e responsabilità, per mantenere le proprie conoscenze e competenze nel tempo e aggiornarle in base alle nuove normative, così come definito nel Accordo Stato Regioni 195/2003.

AREA SCUOLA

  • Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva (I Edizione)

    La didattica costruttiva ha come base il concetto della conoscenza della realtà come un processo di costruzione individuale e sociale; pertanto il corso ha l'obiettivo di formare sulle metodologie e tecniche di progettazione e valutazione didattiche al fine di creare figure in grado di agire in un contesto comunitario.

  • Le nuove metodologie di insegnamento per i Bisogni Educativi Speciali (BES) (I Edizione)

    Oggetto del corso sono le attività attuabili in ambito didattico, volte ad allenare la memoria e l'attenzione dei DSA e dei BES.
    Il corso ha l'obiettivo di fornire al docente le competenze necessarie per l'attuazione di una nuova metodologia didattica, traducibile in attività pratiche. Le attività proposte saranno molteplici: esercizi di memoria, dei vari tipi di attenzione, a esercizi di motricità e affinamento del fuoco attentivo attraverso attività creative.

  • Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza (II Edizione)

    La società attuale, caratterizzata da costanti cambiamenti, impone a tutti gli operatori del settore scolastico un aggiornamento continuo, volto a fornire le competenze utili per gestire i cambiamenti socio-culturali in atto. A tal fine, il corso propone l'approfondimento delle più innovative metodologie didattiche e di ricerca in ambito sociale, senza trascurare le tematiche connesse alle strategie per una comunicazione efficace e per la comprensione e la gestione delle dinamiche sociali e di gruppo. Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l'Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi ai corsi di laurea attivati dall'Università Telematica Pegaso.

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Corsi di Alta Formazione

I corsi di Alta Formazione sono destinati alla promozione culturale e all'aggiornamento professionale (corsi di educazione permanente e ricorrente, corsi di preparazione per concorsi pubblici e agli esami di stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni, corsi di aggiornamento del proprio personale), a tali corsi possono accedere:

  • candidati in possesso di un titolo di studio di livello universitario (diploma universitario, laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici di laurea in presenza o laurea online, laurea specialistica e laurea magistrale).
  • candidati privi di titolo di studio di livello universitario, purché in possesso di un diploma di scuola media superiore ed abbiano una certificata esperienza professionale nel settore di interesse per il percorso formativo.

Tali corsi, della durata di norma non superiore a sei mesi, non determinano l'attribuzione di un titolo di studio, ma possono prevedere il riconoscimento di crediti formativi universitari ai sensi del D.M. 270/04. Al termine degli studi verrà rilasciato un attestato di frequenza da parte del direttore del corso.

AREE CORSI APERTI:

  • Il nuovo Programma “ClassFORM” a cui possono partecipare esclusivamente gli studenti che si immatricolano al primo anno accademico del corso di laurea prescelto, senza pregressa carriera universitaria e che non abbiano aderito al Programma “Futuro Sicuro”; il riconoscimento di eventuali abilità professionali potrà essere richiesto successivamente con l'iscrizione al secondo anno.

    I corsi aperti in questa sezione:

    • Gestione e progettazione delle attività motorie
    • La formazione imprenditoriale nel settore turistico
    • Principi generali della formazione manageriale
    • Ingegneria Civile - Geologia del Territorio
    • Fondamenti di didattica per la formazione continua degli insegnanti
    • Principi delle scienze giuridiche
    • Grafologia criminalistica (I Edizione)
    • Diritto penale dell'impresa (I Edizione)
    • L'internazionalizzazione dell'impresa (I Edizione)
    • Real Estate Management & Finance (I Edizione)
    • Strategie di formazione per i futuri avvocati (I Edizione)
    • Corso aggiornamento amministratori condominiali (corso conforme al d.m.g. n.140 del 13.08.2014) (I Edizione)
    • Esperto relazioni sindacali (I Edizione)
    • Scuola di preparazione per l'abilitazione alla professione di avvocato (I Edizione)
    • La gestione condominiale tra aspetti giuridici e contabilità (I Edizione)
    • Management e formazione d'impresa nel settore delle costruzioni (I Edizione)
    • General management (I Edizione)
    • Principi generali della formazione manageriale
    • Principi delle scienze giuridiche
    • Efficienza energetica degli edifici (I Edizione)
    • Tecniche per gli interventi edilizi e urbanistici (I Edizione)
    • Corso per la certificazione energetica degli edifici a livello nazionale (corso accreditato MISE-MATTM-MIT ai sensi dell'art. 2 comma 5 del DPR n.75/2013) (I Edizione)
    • Management e formazione d'impresa nel settore delle costruzioni (I Edizione)
    • Libero Corso di Preparazione alla professione di ingegnere junior (I Edizione)
    • Geologia del Territorio (I Edizione)
    • Management e formazione d'impresa nel settore delle costruzioni (I Edizione)
    • Ingegneria Civile - Geologia del Territorio (I Edizione)
    • I.C.T. (Information and Comunications Technology) (I Edizione)
    • Funzionari ispettivi pubblci: ambiti di diritto e metodologie di contrasto all'evasione ed elusione fiscale (I Edizione)
    • Professione Orientatore
    • Politiche per l'integrazione sociale nella società globale (I Edizione)
    • La Politica 2.0 (II Edizione)
    • Gestione degli Enti Pubblici (I Edizione)
    • RSPP-Settore ATECO 1-2-3-4-5-6-7-8-9 Art. 37 del D.Lgs. 81/08 Accordo Stato Regione 26 gennaio 2006
    • Lavoratori PS061
    • HSE
    • Lavoratori corso addetti front office - rischio basso
    • Corso formazione per dirigenti
    • RLS - Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza 32 ore Art. 37, c. 11 del D.Lgs. 81/08 e smi.
    • Corso aggiornamento responsabile sicurezza nei cantieri edili (ex. D. Lgs. 494/96)
    • Corso aggiornamento addetto antincendio rischio alto
    • Corso aggiornamento addetto antincendio
    • Addetto antincendio rischio basso
    • Aggiornamento formazione dirigenti
    • Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata, Fabbisogni Nutrizionali negli Sportivi (II Edizione)
    • Internal auditor (secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004) (I Edizione)
    • Internal auditor (secondo la norma BS OHSAS 18001:2007) (I Edizione)
    • Internal auditor (secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008) (I Edizione)
    • Corso di formazione lavoratori (I Edizione)
    • Corso aggiornamento preposto (I Edizione)
    • Corso aggiornamento RLS - più di 50 dipendenti (I Edizione)
    • Corso aggiornamento RLS - aziende 15-50 dipendenti (I Edizione)
    • RLS - per aziende fino a 15 dipendenti (I Edizione)
    • Lavoratori (I Edizione) PS046
    • Lavoratori (I Edizione) PS047
    • Preposto (I Edizione)
    • Formare i formatori (I Edizione)
    • Incaricato alla radioprotezione in ambito sanitario (I Edizione)
    • O.S.S. Integrazione (Operatore Socio Sanitario integrazione da O.S.A.)
    • O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) (II Edizione)
    • Ecocolordoppler nella patologia vascolare arterovenosa (I Edizione)
    • Corso per formazione amministratori condominiali (corso conforme al D.M.G. n.140 del 13.08.2014) (I Edizione)
    • Esperto SGSL (Esperto del Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro) (I Edizione)
    • Scienze e tecnologie per la sicurezza (I Edizione)
    • Tecnico della sicurezza sul lavoro(I Edizione)
    • Polizia Penitenziaria: competenze teoriche e specifiche abilitá (I Edizione)

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Singoli Esami

L'Università Telematica Pegaso offre la possibilità di iscriversi a singoli insegnamenti nelle Facoltà di Giurisprudenza e Scienze dell'Educazione e Formazione e di sostenerne i relativi esami, ottenendo una certificazione dell'attività svolta.

  • INSEGNAMENTO COD. RIF. CFU
    Analisi Matematica MAT 05 15
    Diritto Amministrativo IUS 10 15
    Diritto bancario IUS 05 15
    Diritto Civile IUS 01 15
    Diritto Commerciale IUS 04 15
    Diritto del Lavoro IUS 07 15
    Diritto delle imprese pubbliche IUS 04 15
    Diritto dell'Economia IUS 05 15
    Diritto dell'Unione Europea IUS 14 15
    Diritto di Famiglia IUS 01 15
    Diritto Ecclesiastico IUS 11 15
    Diritto Fallimentare IUS 04 15
    Diritto immobiliare IUS 01 15
    Diritto Internazionale IUS 13 15
    Diritto Penale  IUS 17 15
    Diritto Privato Comparato IUS 02 15
    Diritto Processuale Civile IUS 15 15
    Diritto Tributario IUS 12 15
    Disegno ICAR 17 15
    Economia Aziendale SECS-P 07 15
    Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche SECS/P07 15
    Economia Politica SECS-P 01 15
    Filosofia del diritto IUS 20 15
    Fisica Sperimentale FIS 01 15
    Geotecnica ICAR 07 15
    Informatica di base INF/01 6
    Ingegneria ambientale ICAR 03 15
    Istituzioni di Diritto Privato  IUS 01 15
    Istituzioni di Diritto Pubblico IUS 09 15
    Istituzioni di Diritto Romano IUS 18 15
    Lingua Inglese L-LIN/12 6
    Organizzazione Aziendale SECS-P 10 15
    Politica Economica SECS-P 02 15
    Procedura Penale  IUS 16 15
    Statistica del turismo SECS-S/05 15
    Statistica Economica SECS-S 03 15
    Storia del diritto medievale e moderno IUS 19 15
    Storia del Diritto Romano IUS 18 15
    Storia dell'Architettura ICAR 18 15
    Storia Economica SECS-P 12 15
    Teoria generale del diritto e dell'interpretazione IUS 20 15
  • INSEGNAMENTO COD. RIF. CFU
    Comunicazione e processi culturali SPS/08 15 
    Didattica della musica L-ART/07 15
    Didattica Generale M-PED/03 15
    Didattica Speciale M-PED/03 15
    Docimologia M-PED/04 15
    Ecologia BIO/07 15
    Educazione degli adulti M-PED/03 15
    Filosofia della comunicazione e del linguaggio M-FIL/01 15
    Filosofia teoretica M-FIL/01 15
    Geografia M-GGR/01 15
    Igiene generale ed applicata MED/42 15
    Informatica di base INF/01 6
    Letteratura Italiana Contemporanea L-FIL-LET/11 15
    Lingua Inglese L-LIN/13 6
    Logica e filosofia della scienza MFIL02 15
    Pedagogia Generale M-PED/01 15
    Pedagogia Sperimentale M-PED/04 15
    Progettazione e Valutazione dei Processi formativi M-PED/04 15
    Psicologia generale M-PSI/01 15
    Psicologia sociale M-PSI/05 15
    Sociologia Generale SPS/07 15
    Statistica Sociale SECS/05 15
    Storia contemporanea M-STO/04 15
    Storia della filosofia MFIL06 15
    Storia della pedagogia M-PED/02 15
    Storia delle istituzioni educative M-PED/02 15
    Storia Moderna M-STO/02 15
    Tecnologie dell'Istruzione e dell'Apprendimento M-PED/04 15
    Teoria e metodologia delle attività motorie dell'età evolutiva  M-EDF/01 15
    Teoria e Tecnica della comunicazione di massa L-ART/06 15

Corsi singoli per cittadini stranieri.

Possono essere ammessi alla frequenza di singoli insegnamenti di uno o più Facoltà:

  • domanda d'iscrizione redatta su apposito modulo
  • attestazione del versamento del contributo di iscrizione
  • permesso di soggiorno

I soli studenti non comunitari residenti all'estero devono superare una prova di conoscenza della lingua italiana nelle forme indicate dal Preside della Facolta. I cittadini comunitari ed italiani ovunque residenti, nonchè i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia, possono presentare direttamente alla Segreteria Studenti le domande di ammissione corredate dalla documentazione su indicata.

Certificazioni

Corso Inglese

Logo Inglese Pegaso

L'Università Telematica Pegaso è il primo Ateneo telematico in Italia ad aver creato, attraverso il CLA, una propria certificazione linguistica - la ELC, ispirandosi ai principi dettati dal CEFR (Common European Framework of Reference for Languages) o QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue).
I livelli di Certificazione sono 6 e valutano le competenze linguistiche dal livello A1 a C2.
La frequenza dei corsi di Lingua Inglese è compatibile con i corsi di laurea, master, perfezionamenti ed alta formazione. Al termine del corso e del superamento del relativo esame, l'università rilascerà la certificazione attestante il livello di competenza conseguito.
A coloro che avranno conseguito una certificazione di livello B2, C1 o C2, potranno essere riconosciuti, nel rispetto della normativa vigente, i 6 CFU dell'esame d'inglese presente nel piano di studi dei corsi di laurea dell'Ateneo.

 

Corso Informatica EIPASS

Logo Inglese Pegaso

CERTIPASS ® è un'azienda leader nel settore della formazione e della certificazione informatica che, attraverso l'ausilio delle nuove tecnologie digitali, promuove lo sviluppo dell'Information Technology sul territorio comunitario e internazionale. E' un organismo ufficialmente iscritto al Registro dei rappresentanti di interessi della Commissione europea. Promuove lo sviluppo su territorio nazionale ed internazionale del programma di acquisizione e certificazione informatica EIPASS® (European Informatics Passport). La Certificazione EIPASS è ormai requisito fondamentale per l'inserimento nel mondo del lavoro e per la partecipazione a concorsi pubblici. Chi sceglie di certificare le proprie competenze digitali con EIPASS ha a disposizione una vasta gamma di risorse utili a completare la propria formazione con un approccio pratico e funzionale all'apprendimento.
Con EIPASS puoi:

Qualificare il curriculum vitae
Usufruire di crediti formativi a scuola e all'università
Usufruire del riconoscimento di punteggi in graduatorie e bandi
Accedere al mondo del lavoro
Acquisire punteggio ai fini dell'inserimento nelle graduatorie dei Docenti di II e III fascia o il loro aggiornamento. Per le certificazioni informatiche si prevede l'assegnazione di massimo 4 punti. Ogni Docente può acquisirli scegliendo tra i servizi EIPASS
Acquisire punteggio nell'ambito delle graduatorie di Istituto ATA III fascia (Il titolo EIPASS è valutato con il massimo del punteggio di 1,20)

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


"Occupato o Rimborsato"

"Occupato o Rimborsato" è il piano mutualistico espressamente ideato per gli studenti già iscritti ai corsi
dell'Università Telematica Pegaso, o che si iscrivono al nuovo anno accademico 2015/2016

Con il Programma assicurativo "Occupato o Rimborsato" lo studente potrà recuperare le somme versate per l'iscrizione al corsi dell'Università Telematica Pegaso, nel caso in cui, dopo tre anni dal conseguimento del titolo, si dovesse realizzare almeno una delle condizioni di seguito riassunte.

1 Lo studente non abbia un contratto di lavoro anche a tempo determinato entro 3 anni dalla laurea o dal conseguimento di un master;
2 Lo studente non abbia avuto un contratto di lavoro per almeno 12 mesi nell'arco dei 3 anni successivi il conseguimento della laurea;
3 Se studente lavoratore a tempo indeterminato e nel 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, a seguito di licenziamento derivante da cause a lui non imputabili;
4 Se Volontario in Ferma Prefissata delle Forze Armate e nei 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, dovesse non riuscire ad acquisire lo status di lavoratore dipendete, per cause a lui non imputabili Salva liquiderà un corso di formazione di 60 ore CFU presso l'Università Telematica Pegaso atto al ricollocamento lavorativo del Socio stesso;
5 Qualora lo studente sia un dipendente delle Forze di Polizia e nei 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, dovesse non riuscire ad acquisire uno scatto di carriera, per cause a luinon imputabili.

Il costo del programma è di:

  • Euro 290 per l'assicurazione relativa al corsi di laurea;
  • Euro 120 per l'assicurazione relativa a tutti gli altri corsi.

Il pagamento viene effettuato In un'unica soluzione ed una tantum per l'intera carriera universitaria.
Il programma è cumulabile con altri programmi dell'Università Telematica Pegaso.

CLASSFORM: per le iscrizioni al primo anno di corso

È un programma dedicato esclusivamente a chi si accinge ad intraprendere per la prima volta la carriera universitaria.

Una metodologia di apprendimento nuova, un maggior impegno e la conoscenza di strumenti differenti dal passato sono infatti i primi ostacoli che ogni studente si trova ad affrontare quando, da un sistema di studio scolastico, viene catapultato nel mondo universitario. Queste difficoltà hanno come conseguenza l'abbandono degli studi da parte di uno studente su cinque, dopo appena dodici mesi dall'immatricolazione, un fenomeno che in Italia riguarda più del 20% delle matricole universitarie (fonte MIUR).

Con il Programma “ClassFORM” s'intende trasferire a tutte le nuove matricole un metodo di studio efficace basato sull'innovativa tecnica del “Learn Now”, che prevede l'assegnazione allo studente di un esperto motivatore che lo aiuti ad esprimere il proprio potenziale e a raggiungere gli obiettivi didattici pianificando al meglio le attività.

Possono partecipare al Programma “ClassFORM” esclusivamente gli studenti che s'immatricolano per la prima volta al primo anno accademico del corso di laurea prescelto, senza una pregressa carriera universitaria e che non abbiano aderito al Programma “Futuro Sicuro”; il riconoscimento di eventuali abilità professionali potrà essere richiesto successivamente con l'iscrizione al secondo anno.

Coloro che s'immatricoleranno attraverso il Programma “ClassFORM” beneficeranno inoltre di una tariffa agevolata che permetterà loro di usufruire di un'ulteriore sconto sulla retta universitaria del primo anno accademico (totale retta Euro 1200 anziché Euro 1800).

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Contattaci per maggiori informazioni!

Il Gruppo Consulman è costituito da società che propongono attività di consulenza e formazione aziendale nelle principali aree di contenuto manageriale, gestionale, strategico ed operativo e in aziende di produzione e di servizio inserite nei principali settori industriali.

La professionalità e l'esperienza acquisite dal Gruppo in questi contesti verranno messe a disposizione di tutti coloro che intendano avvalersi del servizio ECP Consulman, al fine di orientare e assistere gli interessati nella scelta dei diversi percorsi formativi in e-learning presentati dall'ECP.

L'orientamento e l'assistenza effettuati dall'ECP Consulman saranno gratuiti per tutti coloro che manifesteranno l'intenzione d'iscriversi ad un corso di Laurea Online, a un Master Online, a un Corso di Alta Formazione o a un Corso di Perfezionamento.

TORINO

Responsabile: Dott.ssa Silvia Fornaca

Tel: 011/037.00.19
Cel: 338.60.39.555

Mail: pegaso@consulman.it

PADOVA

Responsabile: Dott.ssa Francesca Chirco

Tel e Fax: 049/98.65.352 - 049/98.73.453 - 049/98.14.026

Mail: pegaso.padova@consulman.it

FROSINONE

Responsabile: Dott.ssa Ileana Pietrobono

Tel 0775/22.37.71
Fax: 0775/22.31.91

Mail: pegaso.frosinone@insispa.it

Compilando il modulo sottostante sarai prontamente ricontattato dal nostro staff.

Nome
Cognome
Telefono
E-mail *
Oggetto


Messaggio: Richiedi informazioni o un appuntamento col personale


Accetto le condizioni e dichiaro di aver letto l'informativa sulla policy privacy.

Acconsento al trattamento dei miei dati per finalitá di profilazione e per l'invio di materiale promozionale.

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Graduatorie di Istituto BUONA SCUOLA

Il premier Renzi ha firmato il decreto e annunciato che i docenti già ad ottobre riceveranno i 500 euro in busta paga per la formazione.
Ma per la card bisogna slittare al prossimo anno.


È stato annunciato il nuovo decreto previsto dalla Buona Scuola che preannuncia 500 euro in busta paga per l'aggiornamento e la formazione continua dei docenti. Il premier Renzi ha affermato che gli insegnanti troveranno i 500 euro in busta paga già ad ottobre 2015. Per il 2016, invece, sarà distribuita una Carta Elettronica sulla quale sarà caricata la somma anno per anno per consentire agli insegnanti aggiornamento continuo e formazione.

La Carta Elettronica l'anno prossimo sarà distribuita a tutti i docenti di ruolo e servirà per l'acquisto di libri, corsi, software, hardware, ingressi a mostre, spettacoli, eventi culturali utili e tutto quanto concerne l'aggiornamento professionale. I fondi per la Carta ammontano ad un totale di 381 milioni di euro all'anno, 40 milioni l'anno saranno stanziati per la formazione in servizio dei docenti e 200 milioni per la valorizzazione dei meriti.

La Carta Elettronica sarà nominale e dovrà essere restituita alla cessazione del servizio. Se ogni anno la somma caricata sulla Carta non dovesse essere spesa, il docente potrà utilizzarla l'anno successivo. Sarà cura degli insegnanti presentare ogni anno una rendicontazione che dimostri il modo in cui è stata utilizza della Carta e le spese effettuate. Qualora la rendicontazione non risulti corretta, la somma non rendicontata sarà sottratta dalle risorse. La prima rendicontazione dovrà essere presentata il 31 agosto 2016.

OFFERTA FORMATIVA DELL'ATENEO

  • Tutti i corsi presenti nell'elenco a seguire sono di 1500 ore con un corrispettivo riconosciuto di 60 CFU al prezzo di Euro 500 rateizzabili. Dove vi siano corsi con dati diversi da questi saranno indicati accanto al corso stesso.

    I corsi aperti in questa sezione:

    • Le nuove metodologie didattiche per i bisogni educativi speciali (BES)
    • Il ruolo del docente nel processo di insegnamento-apprendimento nella nuova didattica.
    • Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva.
    • La ricerca metodologica nell'ambito delle discipline delle scienze dell'educazione.
    • Le nuove metodologie didattiche per l'insegnamento delle discipline scientifiche.
    • Metodologie e tecniche didattiche per le lingue e civiltà straniere.
    • Nuove metodologie innovative per la didattica delle discipline giuridiche ed economiche.
    • Nuove metodologie didattiche per l'insegnamento dell'educazione musicale.
    • Metodologie innovative per la didattica delle discipline letterarie.
    • Metodologie innovative per la didattica delle attività motorie e sociali.
    • Didattica delle discipline non linguistiche in lingua straniera.
    • Legislazione Didattica e metodologie didattiche.
    • Evoluzione e Sviluppo delle Scienze Pedaogigche – crediti formativi universitari (CFU) utili per l' iscrizione al II° anno di SCIENZE PEDAGOGICHE: 1500 ore60 CFUEuro 1200 rateizzabili
    • Il Tutor on line: 1575 ore63 CFUEuro 500 rateizzabili
  • Tutti i corsi presenti nell'elenco a seguire sono di 1500 ore con un corrispettivo riconosciuto di 60 CFU al prezzo di Euro 500 rateizzabili. Dove vi siano corsi con dati diversi da questi saranno indicati accanto al corso stesso.

    I corsi aperti in questa sezione:

    • Il Dirigente scolastico nella Scuola dell'autonomi
    • La Governance della Scuola e il Dirigente Scolastico
    • Il nuovo ruolo del Dirigente Scolastico e la gestione della Governance
    • Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva: 500 ore20 CFUEuro 500 rateizzabili
    • Nuove metodologie di insegnamento e di valutazione per una didattica costruttiva: 1500 ore60 CFUEuro 500 rateizzabili
    • Le nuove metodologie di insegnamento per i Bisogni Educativi Speciali (BES) e pubblicazione “Bisogni educativi speciali – Guida alla nuova normativa”: 1500 ore60 CFUEuro 500 rateizzabili
    • Le nuove metodologie di insegnamento per i Bisogni Educativi Speciali (BES)e pubblicazione “Bisogni educativi speciali – Guida alla nuova normativa”: 500 ore20 CFUEuro 500 rateizzabili
    • Per una nuova metodologia didattica apprendere ed educare nella società della conoscenza: 3000 ore120 CFUEuro 1000 rateizzabili

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Accademia del Cinema

Il Corso di Alta formazione di Accademia del “Cinema” fornisce le competenze necessarie a intraprendere la carriera attoriale, ma anche gli strumenti utili per le professioni che presuppongono abilità comunicative, quali la buona esposizione orale, la dizione corretta della lingua italiana, il linguaggio del corpo, etc.
Il team di esperti, reclutati tra i massimi esponenti del mondo accademico, del Cinema e del Teatro, consentirà agli interessati di conoscere e sfruttare gli strumenti cognitivi e metacognitivi indispensabili per affrontare con padronanza e competenza le diverse tecniche della sceneggiatura, regia, recitazione e dell'improvvisazione.

L'erogazione del Corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il Corso avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l'apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.
Lo studio dei materiali didattici digitali (video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

I migliori professionisti del cinema, come docenti, per un'accademia del cinema unica nel suo genere:


  • "Se vogliamo riuscire a dare continuità a questo mestiere lo dobbiamo rendere molto seducente."
    PUPI AVATI - Regista e Sceneggiatore

  • "Il viaggio dell'attore è un viaggio infinito attraverso paesaggi, modi di vedere, culture."
    GIUGLIANA DE SIO - Attrice

  • "Il gioco del mettere in scena la vita, trasmettere attraverso la parola quello che È il sapere della nostra cultura."
    MICHELE PLACIDO - Attore, Regista e Sceneggiatore

  • "Tutti insieme dobbiamo lavorare in modo tale da far emozionare lo spettatore, è solo questo. Noi produciamo emozioni."
    LUCA WARD - Attore e Doppiatore

  • "Sono certo che per fare questo lavoro necessiti una grande sensibilità, una grande emozionalità."
    PINO PELLEGRINO - Casting Director

  • "L'arte dell'attore deve essere il più vicino alla rivelazione della verità della natura, la vulnerabilità è la vera forza dell'attore"
    SERGIO VALASTRO - Attore

Vuoi iscriverti al corso? Il nostro personale è a tua completa disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti. Clicca qui e contattaci!

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Master in Giornalismo e Comunicazione

Il Master in "Giornalismo e comunicazione" ha la finalità di formare figure esperte nel settore dell'informazione. La componente di Esperti di chiara fama, che collaborano al piano formativo del master, consente di progettare contenuti e definire competenze necessarie e strategiche per "abitare" la società postmoderna caratterizzata dalla comunicazione.
La competenza degli Esperti sulle tecniche di comunicazione, sulle inchieste, sul giornalismo, sugli strumenti e i modelli di comunicazione, consentirà agli interessati di padroneggiare gli strumenti cognitivi e metacognitivi necessari per affrontare con padronanza e competenza il settore del giornalismo e della comunicazione.

TEMATICA DOCENTE CFU
Il giornalismo d'inchiesta Barbara Carfagna 3
Il giornalismo radiofonico Antonio Preziosi 3
Politica e giornalismo Bruno Vespa 2
Telegiornali e informazione in tv Mario Giordano 4
L'informazione televisiva all news integrata con i nuovi mezzi Sarah Varetto 3
Elementi di diritto per il giornalismo Gennaro Sangiuliano 2
L'intervista, gestione dei rapporti con i partner commerciali Daniele Bresciani 3
L'infomazione economica Antonio Satta 3
La cronaca Gian Marco Chiocci 4
L'informazione locale in un contesto globale Fabrizio Giustino 3
I quotidiani e la loro evoluzione, dall'inchiostro al link digitale Flavio Haver 4
Teoria e tecniche dei nuovi media Peter Gomez 4
L'informazione e l'evoluzione da testata giornalistica a brand commerciale Giorgio Mulè 5
Giornalismo culturale, evoluzione e contemporaneità Giuseppe Sottile 4
L'informazione e il Vaticano, dalla crisi di Vatileaks al nuovo corso di Francesco Carlo Marroni 4
Prova Finale / 9
TOTALE 60

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


Music Industry Academy

Nell'era della competizione globale emerge uno scenario industriale nel quale l'economia si esprime in modalità sempre più tecnologiche ed immateriali. Si rende necessaria per il mercato una formazione capace di coniugare, in termini professionali, conoscenza dei nuovi media, consapevolezza degli strumenti tecnici con l'integrazione e la relazione tra una pluralità di ambiti operativi. In altri termini si richiedono professionisti che abbiano capacità di trasformazione per dare forma ad avanzate intuizioni progettuali nel rispetto degli strumenti tecnico-normativi vigenti.
Il progetto della “Music Industry Academy” intende armonizzare una preparazione di eccellenza, innovativa e specializzata con un concreto approccio di lavoro sul campo. Tutto ciò attaraverso 3 diversi Master di I livello:



Music Business

Il master di I livello in Music Business ha come obiettvi:

  • creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno;
  • fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l'industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni ;
  • conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all'uso di fonti audiovideo;
  • programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l'utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network;
  • costruire e gestire le professioni in modo autonomo;
  • gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

L'erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il Master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l'apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.
Lo studio dei materiali didattici digitali (video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

TEMATICA CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1 5
Il patrimonio audiovisivo - Risorse e Fonti 5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV 5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2 5
Strategie aziendali e contesti organizzativi 5
Valutazione delle risorse umane 5
Approccio alla Leadership 5
Hoping For The Best; Planning for the Worst 5
Lavorare in Team. Comportamento organizzativo 5
Normativa sulla sicurezza del personale e dei luoghi 5
Prova finale 10
TOTALE 60

Human Resources Management System

Il master di I livello in Human Resources Management System ha come obiettvi:

  • creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno;
  • fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l'industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni ;
  • conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all'uso di fonti audiovideo;
  • programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l'utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network;
  • costruire e gestire le professioni in modo autonomo;
  • gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

L'erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il Master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l'apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.
Lo studio dei materiali didattici digitali (video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

TEMATICA CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1 5
Il patrimonio audiovisivo - Risorse e Fonti 5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV 5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2 5
Il patrimonio audiovisivo italiano 2 5
Music Business & Finance 5
Marketing Plan 5
Comunicazione & Media 5
Social Network & Espansione professionale 5
Comunicazione & Media. Online, Mobile and... 5
Prova finale 10
TOTALE 60

Copyright Law

Il master di I livello in Copyright Law ha come obiettvi:

  • creare e perfezionare nuove professionalità integrate per carriere nel mondo professionale della progettazione, della gestione e della produzione audiovideo e musicale nel complessità del panorama odierno;
  • fornire una formazione riconosciuta e di riferimento per l'industria radiotelevisiva, on demand e nelle sue più aggiornate accezioni ;
  • conoscere il panorama legislativo manageriale in stretta collegamento con il sistema dei Diritti connessi all'uso di fonti audiovideo;
  • programmare e realizzare palinsesti radio-televisivi con l'utilizzazione dei principali accessi ai patrimoni audiovisivi, alle library e alle risorse digitali anche in rapporto al mondo web e social-network;
  • costruire e gestire le professioni in modo autonomo;
  • gestire le risorse umane per lavorare in modo integrato con gli altri attori del sistema nel processo tecnico artistico.

L'erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il Master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l'apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.
Lo studio dei materiali didattici digitali (video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

TEMATICA CFU
Le professioni nell'Industria Audio-Radio-TV-1 5
Il patrimonio audiovisivo - Risorse e Fonti 5
Gli aspetti legali nell'industria Audio-Radio-TV 5
Le professioni nell'Industria Audio/Radio/TV-2 5
Le fonti e il patrimonio audiovisivo italiano 5
Prospettive storiche del Copyright 5
Forme legali di proprietà 5
Proprietà intellettuale e legge nello Showbusiness 5
Il gap. Patrimonio immateriale e Copyright 5
Distribuzione e preformance pubbliche 5
Prova finale 10
TOTALE 60

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it


INFORMAZIONE SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI

Desideriamo informarLa che il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003*, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • i dati personali verranno trattati esclusivamente per gli scopi connessi ai fini della fruizione dei servizi descritti nel sito www.ecp.consulman.net , ovvero l'iscrizione ai corsi dell'Università Telematica Pegaso. I dati personali verranno trattati manualmente e/o con strumenti automatizzati e conservati, protetti e trattati, con adeguate misure di sicurezza per il tempo che si rende necessario per la realizzazione delle finalità suindicate cui l'interessato ha espresso il proprio consenso
  • il conferimento dei dati è facoltativo, salvo per quelli eventualmente indicati come obbligatori per poterLe permettere di accedere ai servizi offerti ed indicati al punto a) e per effettuare analisi statistiche e indagini di mercato
  • i dati potranno essere comunicati, per le finalità indicate al punto a), a:
    • Università Telematica Pegaso;
    • società che svolgono per conto di Consulman compiti di natura tecnica ed organizzativa strumentali alla fornitura dei servizi di cui al punto a).
  • in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, per aggiornare, integrare, rettificare, cancellare, chiedere il blocco od opporsi al trattamento dei dati;
  • titolare del trattamento è: Consulman SpA – Corso Orbassano, 336 – Torino TO;
  • responsabile del trattamento dei dati è: il Legale Rappresentante di Consulman o suo Delegato presso la sede di Consulman o all'indirizzo mail consulman@consulman.it;

*Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

ECP Consulman - Responsabile Dott.ssa Silvia Fornaca - C.so Orbassano, 336 – 10137 Torino - Tel 011/037.00.19 - Mobile 338.60.39.555 - E-mail pegaso@consulman.it